Lo sapevi che: Cammelli e aghi

cammelloago.jpgNel Vangelo di San Matteo si legge “E’ più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago, che un ricco entri del regno dei Cieli“.

In realtà San Geronimo, che tradusse dal greco al latino il testo, interpretò la parola “kamelos” come “cammello“, mentre l’esatto significato è “grossa fune utilizzata per l’attracco delle navi“.

Il senso della frase resta sostanzialmente lo stesso, ma acquista molta più coerenza.

Lo sapevi che: Cammelli e aghiultima modifica: 2011-03-20T13:10:00+00:00da creare123
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Lo sapevi che: Cammelli e aghi

Lascia un commento